Valutazione funzionale

Quando si parla di valutazione funzionale intendiamo la misurazione delle qualità fisiche implicate nel gesto atletico e il loro successivo miglioramento durante il programma d’allenamento.

 

La valutazione funzionale (o valutazione motoria) è uno dei cardini fondamentali della preparazione fisico-sportiva, infatti grazie ai vari test è possibile impostare un miglior programma di lavoro basato sull'oggettività, individuando in tal modo quali sono i carichi ottimali e specifici per il singolo soggetto che abbiamo di fronte.

 

Grazie alla valutazione funzionale è possibile verificare i miglioramenti avvenuti dopo periodi di allenamento e quindi stabilire se sono stati efficaci per l'aumento della prestazione, ed inoltre in questo modo risulta possibile controllare durante le varie fasi, lo stato di forma del soggetto.

 

La valutazione funzionale è una metodica che si basa sulle conoscenze della fisiologia dei principali gesti (cammino, salire le scale, nutrirsi, lavarsi…) e ha lo scopo di determinare e quantificare con l’ausilio di apposite scale di valutazione, la capacità funzionale residua di un individuo affetto o no da alcune patologie (ortopediche o neurologiche). L’acquisizione di questi dati è utili per prendere decisioni sulla progettazione degli interventi riabilitativi (strumentali, manuali o di esercizio).

 

La valutazione funzionale effettuata dai professionisti dello studio Elias prevede diversi aspetti:

 

  • Valutazione della composizione corporea

  • Valutazione della valutazione organica

  • Valutazione della forza

  • Valutazione della velocità e della resistenza alla velocità

  • Functional movement system