Diagnostica neuropsicologica

La diagnosi neuropsicologica avviene attraverso l’utilizzo di test standardizzati, questionari, l’osservazione e il colloquio clinico che può riguardare non solo il soggetto ma anche i suoi familiari o la rete sociale che gravita introno alla persona.

 

Il primo obiettivo della valutazione neuropsicologica a fini diagnostici è quello di giungere a distinguere le modificazioni cognitive compatibili con l'invecchiamento normale da un declino cognitivo patologico.

Il secondo obiettivo (quando viene accertata la presenza di un declino cognitivo patologico) è quello di contribuire alla diagnosi differenziale tra le diverse forme di demenza.

La neuropsicologia si occupa dello studio dei processi cognitivi e comportamentali correlandoli con i meccanismi anatomo-fisiologici del sistema nervoso che ne sottendono il funzionamento. Studia le alterazioni (acquisite o congenite) delle funzioni cognitive causate da lesioni o disfunzioni del sistema nervoso centrale

 

Presso il centro riabilitazione Elias riteniamo i test neurologici importanti per valutare la gravità di una malattia o condizione neurologica e il suo impatto sul funzionamento cognitivo e intellettuale, ed è possibile effettuare le seguenti procedure:

L’esame neuropsicologico consiste in vari colloqui di screening che hanno come finalità quella di valutare complessivamente le abilità cognitive della persona.

L'esame della memoria effettuato presso il nostro studio consiste in un insieme di esami preposti alla valutazione delle funzionalità neuro-cognitive.

l test dell'intelligenza all'interno dello studio Elias si esegue questo esame per misurare un danno o per evidenziare l’assenza di danno e non per il QI.

Il Vienna Test System è sinonimo di diagnostica psicologica digitale; si compone di un potente software di gestione, procedimenti testistici e  diversi media.

I disturbi di personalità sono modelli disadattivi di pensiero e comportamento e nello studio Elias li affrontiamo attraverso test mirati.

L’esame della capacità attentive effettuato presso il nostro studio è una valutazione neuropsiologica, ecco cosa sono e come devono essere affrontate in caso di deficit.

L’esame computerizzato dei tempi di reazione eseguito all'interno dello studio Elias, consiste nella valutazione del tempo di risposta o tempo di reazione.