Diagnostica logopedica

La logopedia si occupa della valutazione, riabilitazione ed educazione, dei disturbi e delle patologie della voce, del linguaggio, della comunicazione e della deglutizione, sia nel bambino che nel paziente adulto, operando nelle aree della neuropsichiatria infantile, dell’otorinolaringoiatria e della neurologia.

La valutazione delle abilità comunicativo-linguistiche e/o deglutitorie, consiste in una raccolta di dati, approfondendo in modo dettagliato la problematica del paziente e individuando le abilità della persona al momento della presa in carico. Permette di poter progettare ed impostare un trattamento riabilitativo consono ed efficace, focalizzando l’attenzione sulle difficoltà evidenziate. Inoltre permette di avere dati concreti per poter monitorare l'evolvere della situazione.

Grazie alla valutazione iniziale e alle successive rivalutazioni nel tempo, si possono osservare e confrontare i reali miglioramenti del paziente.

Gli esami che trattiamo presso lo studio Elias di Parma sono:

L’esame del linguaggio e della fono-articolazione comprendono un’anamnesi in seguito alla quale vengono effettuate osservazioni cliniche e test standardizzati.

La valutazione della prassie serve per chi soffre di un disturbo neuropsicologico che consiste nell’incapacità di eseguire movimenti volontari diretti.

Valutazione della negligenza spaziale unilaterale è l’incapacità di esplorare (neglect), individuare, rispondere verso gli stimoli presentati nello spazio.

La valutazione della deglutizione effettuata presso il nostro studio serve per chi soffre di disfagia, la quale comporta comporta incapacità di deglutire e non solo.

La valutazione della voce effettuata presso il nostro studio serve quando è presente la disfonia, ossia un’alterazione della quantità e qualità della voce.